5,318

L’ESPERIENZA DEGLI STAGES

Posted by admin on gen 22, 2010 in ATTIVITA' SCOLASTICHE

Grazie a questa opportunità che ci offrono gli insegnanti di andare a vedere le scuole che ci possono interessare per il prossimo anno, ognuno di noi alunni del Vida si è recato in due istituti superiori.
Io ho fatto gli stages al Beltrami e al liceo Anguissola anche se avrei preferito andare al linguistico perché vorrei iscrivermi lì. Purtroppo però non mi è stata data questa possibilità, per questo mi sono sentita incompresa, in quanto, a differenza dei miei compagni, non ho potuto andare dove desideravo. Queste occasioni sono importanti per noi ragazzi in questa difficile fase di scelta perché ci permettono di “sfiorare” quello che sarà il nostro futuro.
Grazie al sostegno dei miei genitori ho saputo cogliere gli aspetti positivi di questa vicenda iniziata male e per questo ho apprezzato molto la visita a Ragioneria.
La prima impressione è stata subito quella di entrare in una scuola accogliente, molto attiva e all’avanguardia nelle tecnologie.
Ho potuto inoltre notare che molte materie hanno una parte dedicata ai laboratori e che le lingue straniere hanno un notevole rilievo.
L’ orario della scuola è molto interessante: è di 32 ore con un pomeriggio, ma SENZA il sabato.
Durante la mattinata, poi, due ragazzi di quinta ci hanno portati a visitare tutti i laboratori della scuola.
Dopo l’intervallo, passato a guardare la coda davanti ai distributori siamo entrati in 2°B per assistere ad una lezione di diritto, non so se perché i ragazzi erano agitati o perché la professoressa non si faceva rispettare, ma io non ho capito niente.
Secondo intervallo e poi altre scale per andare in un’altra classe, stavolta in 1°F .
Sono stata particolarmente colpita da questa lezione di inglese che si è svolta in laboratorio informatico, dove tutti i ragazzi erano ad una postazione con PC e cuffie. La professoressa mi è sembrata molto preparata, con un modo di insegnare coinvolgente.
Il giorno seguente ci hanno portati al liceo sociopsicopedagogico che mi è sembrata subito una scuola più tradizionale.
Ci hanno accolti la vice preside che ci ha divisi e portati in diverse classi.
Io con Marta e altre due ragazze ho assistito alle lezioni della 1BS, dove c’è la mia migliore amica e per questo mi sono sentita più a mio agio.
La prima ora la professoressa di scienze ci ha spiegato molte caratteristiche delle scuole superiori e gli ultimi dieci minuti ha spiegato le rocce magmatiche.
L’argomento è stato molto chiaro e approfondito.
Intervallo e poi siamo rientrati in classe per affrontare due lunghe ore di latino. È stato strano ma molto interessante.
Ho capito inoltre la vera importanza dell’analisi logica.
L’ora dopo siamo scesi in palestra per assistere ad una lezione di educazione fisica.
Purtroppo o per fortuna è venuto il bidello a chiamarci.
Che peccato, sono i finiti i miei giorni da”grande”, adesso tornerò nel mio banco in 3°B.
Passate queste visite, non so ancora bene cosa farò, perché mi manca proprio l’esperienza presso la scuola che più desideravo scoprire, anche se Ragioneria mi ha sorpreso positivamente .

Pensieri di Margherita Tregattini della mitica 3°B

Tags: , ,

Copyright © 2017 www.vida.gov.it All rights reserved. Theme by Laptop Geek.